Articoli

Rimini, Ven 25 Maggio - Dalla Creativita' all'Innovazione

hubert.jpg
Ven. 25 Maggio  "Dalla Creatività all'Innovazione" un nuovo seminario creato da Hubert Jaoui.

VENERDI 25 MAGGIO 2012

ManagerZen Area - RIMINI


DALLA CREATIVITA’ ALL’INNOVAZIONE

“To be creative is not to think creatively

it is to act creatively”

un nuovo seminario di Hubert Jaoui.

innovation.jpg


Liberare e sviluppare la propria creatività, saper analizzare acutamente i problemi e trovare soluzioni originali, saper animare sessioni di gruppo, tutto questo è utile, anzi necessario. Ma non basta.

La vera sfida è innovare, cioè gestire un processo che coinvolge varie funzioni e vari livelli dell’azienda per trasformare l’idea in un prodotto ( o processo) di successo. La comunicazione, la vera comunicazione, è dunque assolutamente necessaria: "comunicare è mobilizzare le energie e farle convergere in soluzioni di successo".

Comunicare è una delle sfide più difficili. Include una conoscenza profonda di se stessi, dei meccanismi che reggono i nostri pensieri e decisioni, conoscere gli altri nella loro infinita diversità, saper trovare i giusti canali per riuscire a “influenzare con integrità”.

Un primo è comprendere e applicare le 4 leggi della comunicazione:
1. Non si può non comunicare
2. Tutto è comunicazione
3. Quello che abbiamo comunicato è quello che l’altro ha capito.
4. In una relazione ha più potere chi è più flessibile.


Nel processo innovativo è cruciale gestire la comunicazione a tutti i livelli e attraverso tutte le fasi:
• con la gerarchia, anche quando ha annunciato, proclamato la priorità dell’innovazione.
• con le varie funzioni la cui cooperazione totale è assolutamente necessaria.
• con i collaboratori che dovranno condividere oltre la loro competenza anche la loro energia, il loro entusiasmo.
• e infine con le figure esterne coinvolte: esperti, fornitori...  clienti!

Il seminario fornirà strumenti e processi per gestire situazioni complesse, creare le necessarie alleanze e realizzare la “sintesi magica” fra persone e gruppi che hanno culture diverse e potrebbero anche avere interessi divergenti.

Si appoggerà su case studies personalmente vissute da Jaoui in aziende di diverse dimensioni e settori
e su problematiche proposte dai partecipanti.

Il seminario si rivolge a:
- Resp. R&D
- Capi Progetto
- Dirigenti
- Resp. Innovazione
- HR manager
 dedicati alla gestione del cambiamento...


IL PROGRAMMA

Le basi della creatività pratica: il metodo PAPSA.

Il facilitatore del processo:
- ruolo e profilo
- tecniche di base
- relazione con il “cliente interno”

L’amministrazione del processo creativo

Principi e tecniche della comunicazione creativa

Come vendere le idee
- a monte: il marketing dell’idea
- durante: la presentazione ai decisori
- a valle: il follow up della decisione

L’innovazione partecipativa
- il dispositivo da implementare
- il coinvolgimento dei capi
- le trappole e le risposte

Il modello TCM: Total Creativity Management

NB: il seminario sarà in lingua italiana



hubert-jaoui.jpgHubert Jaoui
Fondatore nel 1973 dell’istituto Gimca, Hubert Jaoui è oggi uno dei maggiori esperti di innovazione e creatività. Su questi temi ha scritto 15 libri, 11 dei quali pubblicati anche in Italia, ed ha aiutato centinaia di aziende internazionali a sviluppare le proprie capacità di innovazione. Ricerche e collaborazioni con colleghi ed università continuano a far evolvere il metodo e ad estendere il campo delle applicazioni, dall’innovazione tecnologica allo sviluppo personale, a temi di carattere solidale e sociale.




 


DOVE
ManagerZen Area
Venerdi 25 Maggio 2012

dalle 09.30 alle 13.00, dalle 14.00 alle 18.00
Via San Giovenale 86 (Viserba Monte), Rimini

QUOTA D'ISCRIZIONE
380 euro + IVA
(soci MZ 340 euro + IVA)

NB: ENTRO venerdi 11 MAGGIO sconto 50 EURO !!


ISCRIVITI ONLINE
Compila il FORM DI ISCRIZIONE



BONIFICO BANCARIO a

ManagerZen Progetti srl
Banca Popolare Emilia Romagna
 Rimini Agenzia 1
IBAN : IT09D0538724202000001588019
Causale: "Corso Creativita' MAGGIO 2012”


PER INFO E ISCRIZIONI
ManagerZen

tel 0541.736362
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.