Ecomondo In evidenza

ecomondo85.gif
Il punto sull’innovazione ambientale. Dal 8 al 11 novembre 2006 a Rimini la 10° Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile.



http://www.ecomondo.it


10° Edizione di ECOMONDO
Fiera del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile
RIMINI (Fiera di Rimini) - Dall' 8 all' 11 novembre 2006



Eventi importanti e un pubblico qualificato per dibattere i grandi temi del settore



ECOMONDO significa anche una offerta di aggiornamento tecnico scientifico all’insegna dell’innovazione. Il programma di eventi e convegni è molto articolato e risponde pienamente alle esigenze crescenti di conoscenza e scambio che oggi premono anche per i seguenti fattori:


1. La situazione legislativa europea e soprattutto nazionale sottolinea una rapida evoluzione del sistema di gestione ambientale, da cui emerge un nuovo modello di prevenzione e recupero applicato ai rifiuti, alla qualità dell’acqua, gestione dei siti inquinati e allo stato ambientale dell’atmosfera.


2. Ciclo completo del rifiuto
Questa sezione rappresenta il cuore centrale di Ecomondo.
In linea con la Direttiva Quadro Europea, Ecomondo metterà in evidenza le tecnologie e i sistemi più innovativi per ottimizzare la gerarchia dei rifiuti. Saranno presentati i sistemi atti a favorire la prevenzione della creazione del rifiuto, le tecnologie per il recupero e il riciclaggio dei materiali e le tecniche per uno smaltimento rispettoso dell’ambiente con obiettivi sempre più stringenti. Le nuove norme nazionali inoltre andranno a rivisitare efficienze, obiettivi e nuovi sistemi di gestione a livello territoriale.
Verrà dato ampio spazio: al trattamento dei rifiuti con un focus speciale sul compostaggio e il trattamento biologico delle biomasse; al riciclaggio dei vari materiali, in particolare di quelli elettrici ed elettronici, dei metalli ferrosi e non, degli inerti; alla raccolta e trasporto dei rifiuti, alla movimentazione in particolare dei rifiuti da costruzione e demolizione.


3. Fonti Rinnovabili, Efficienza energetica e Mobilità Sostenibile
L’urgenza delle problematiche relative all’approvvigionamento delle fonti energetiche e l’uso efficiente delle risorse pone il tema della sostenibilità energetica al centro del dibatto sullo sviluppo industriale del nostro paese e dell’Unione Europea. Ampio spazio verrà dedicato alla Mobilità Sostenibile con una particolare attenzione alla diffusione di carburanti e veicoli a basso impatto ambientale e alle politiche di mobility management.


4. Ciclo dell’acqua e bonifica dei siti
I sistemi di raccolta e distribuzione dell’acqua, il trattamento delle acque di scarico ed infine la gestione di un bacino idrografico si presentano sempre più come parti di un sistema integrato.
Il settore delle bonifiche continua a registrare una crescita esponenziale; tre sono le priorità del settore che saranno discusse ad Ecomondo 2006: la nuova normativa Italiana in materia, l’innovazione legata all’analisi del rischio e al monitoraggio integrato dei siti contaminati e l’innovazione sul fronte delle tecnologie di bonifica, con particolare riferimento a quelle biologiche, caratterizzate da una maggiore sostenibilità economica, ambientale e sociale.
L’offerta scientifica e tecnologica di ECOMONDO sara’ poi preziosamente arricchita dalle attività dal workshop internazionale del progetto europeo Concertation Action &quotEurodemo" (VI FP) interamente dedicato alla presentazione e comparazione delle migliori strategie e tecnologie di bonifica di siti contaminati validate in ambito Europeo.


5. Qualità dell’aria e salute
L’inquinamento dell’aria è uno dei temi più caldi nell’Agenda Europea, che ha l’obiettivo di ridurre notevolmente entro il 2020 le malattie inerenti l’inquinamento atmosferico.
Verrà dato ampio spazio alla tematica della qualità dell’aria negli ambienti  di lavoro e nelle abitazioni con un’ampia offerta di strumenti e impianti per l’aspirazione dei fumi e delle polveri e per una ventilazione adeguata.
In programma una mostra-convegno sull' inquinamento outdoor ed indoor in particolare sulle reti di monitoraggio degli inquinanti  e gli aspetti tossicologici, clinici ed epidemiologici dei due tipi di inquinamento.


6. Rischi e Sicurezza
E’ una sezione relativamente giovane che presenta i sistemi per la prevenzione dei disastri ambientali e le politiche per migliorare la qualità della salute del cittadino e del lavoratore.
In questa edizione verrà dato ampio risalto alle tematiche dei Rischi connessi agli impatti ambientali e quindi al tema del &quotdanno ambientale", con un focus sull’analisi Rischio-Sicurezza in Italia ed in Europa, ai dispositivi e alla strumentazione certificati per la prevenzione degli incendi negli ambienti ad uso civile, domestico e industriale.


ATTI E QUADERNI TEMATICI ECOMONDO.
Le relazioni scientifiche che saranno tenute nell’ambito dei Seminari, Forum, Conferenze ed accettate da una Commissione di valutazione del Comitato Scientifico, saranno raccolte in volumi dedicati o come inserti di riviste specializzate del settore.



ECOMONDO
Dal 8 al 11 novembre 2006

Orari di apertura
Visitatori: dalle ore 9.00 alle ore 18.00.
Espositori: dalle ore 8.30 alle ore 18.00.

Ultimo giorno
Visitatori: dalle ore 9.00 alle ore 17.00.
Espositori: dalle ore 8.30 alle ore 17.00.

Ingresso
La manifestazione è aperta ai visitatori professionali e al pubblico.

Costo del biglietto
Il prezzo del biglietto d'ingresso per una giornata è di € 15.
Il prezzo del biglietto per l'intera durata della manifestazione è € 40

Letto 12378 volte Ultima modifica il Venerdì, 13 Aprile 2012 15:39