Higan 2007 In evidenza

higan85.gif
Ad Abano Terme (PD) dal 16 Marzo al 1 Aprile Higan, l’altra sponda del fiume, il più importante evento dedicato alle Arti e Tradizioni d'Oriente.


Higan 2007

16 Marzo / 1 Aprile - Abano Terme (PD)


higan85.gif


L'Altra Sponda del Fiume
Higan è l’altra sponda del fiume, ovvero un mondo, l’Oriente, che vorremmo conoscere meglio; il programma per il 2007 è un insieme di percorsi ad alto valore culturale che, messi assieme, costituiranno quel ponte che ci aiuterà a raggiungere l’altra sponda. Ci auguriamo, su questo ponte, di trovarci numerosi!


L'Evento Higan
Un evento culturale di alto livello per “tuffare” la città di Abano Terme in un mese di full-immersion di cultura e tradizioni orientali, un confronto ed incontro con la nostra cultura occidentale.

Una serie di eventi, spettacoli, attività e spazi espositivi e formativi aperti al pubblico, un’occasione per avvicinarsi alle varie discipline e conoscerle, oppure semplicemente per “curiosare nel nuovo”.

Higan” è una manifestazione che nasce con lo scopo di creare un’occasione di incontro per le molte entità che, con grande entusiasmo, operano per approfondire e diffondere le diverse discipline ed arti orientali. Intende inoltre fornire l’opportunità di avvicinarsi ad esse a coloro che ancora non le conoscono. In questo contesto operano persone con esperienze straordinarie che, secondo la tradizione orientale, cercano il miglioramento di se stessi attraverso un cammino di continuo approfondimento per mezzo della disciplina scelta.

Il travaso delle conoscenze è quindi uno degli obiettivi principali di questa ambiziosa iniziativa, che vuole diventare un imperdibile appuntamento annuale con la cultura e l’Arte orientale: non una kermesse di folklore esotico e di costume, bensì un percorso di crescita denso di contenuti, perseguito con spirito di collaborazione.


Maggiori Informazioni
http://www.higan.com/italiano/home.asp


Programma

http://www.higan.com/italiano/programma/programma.asp


Location
Abano Terme si trova nel cuore del Veneto, ai piedi dei Colli Euganei, ed è logisticamente comoda per raggiungere facilmente le maggiori città d’arte venete. Primeggia per numero di alberghi: oltre 80, tutti dotati di propri centri termali, centri benessere e beauty center, per numero di piscine e posti letto.

La sua principale ricchezza è data dall’acqua calda salso-bromo-iodica-lithiosa che si trova nel sottosuolo e risale in superficie, surriscaldata fino a 87° C dopo un lento viaggio sotterraneo d’una cinquantina d’anni.

Letto 12977 volte Ultima modifica il Venerdì, 13 Aprile 2012 15:39