Venerdì, 04 Febbraio 2005 00:00

Pedala, è venerdi!

Scritto da  ManagerZen
Vota questo articolo
(0 Voti)
è un appuntamento collettivo: una biciclettata da un punto d'incontro prestabilito e precedentemente comunicato, fino ai luoghi di lavoro.


Il venerdi' mattina, momento per sua natura piu' leggero e liberatorio in quanto preludio al weekend. PEDALA, E' VENERDI'! non e' un evento a se' stante: e' una serie di biciclettate che si terranno su vari percorsi nevralgici della provincia di Rimini.
Promosse e organizzate, ogni volta, dall'associazione culturale FLUIDA per favorire l'uso della bicicletta come mezzo alternativo all'automobile. Il primo di questi itinerari, parte da Cattolica per arrivare alla zona industriale di San Giovanni in Marignano: tutti i venerdi' mattina alle 8, regolarmente con qualunque condizione meteo, a partire dal 4 febbraio 2005. L'appuntamento e' alla rotonda "Welcome to Cattolica", all'incrocio tra via E. Romagna e via S. Allende.

L'IMPORTANTE E' PARTIRE IN BICI
Sono invitati a presentarsi in bici al meeting point anche coloro che poi dovranno dirigersi verso altre destinazioni: il senso e' ritrovarsi tutti insieme in bicicletta e magari percorrere anche solo una parte del percorso. Il modo migliore per lanciare un segnale forte alla comunita'.

PEDALIAMO IN TUTTA LA PROVINCIA
Come si diceva, questo da Cattolica alla zona industrale di San Giovanni e' solo il primo di una serie di punti critici della viabilita' provinciale in cui l'uso della bicicletta produrrebbe un immediato e visibile miglioramento. In futuro la medesima iniziativa verra' proposta su altre tratte congestionate, ad esempio dal centro di Rimini alla zona SCM/Fiera. In questo senso FLUIDA e' lieta di accettare proposte e suggerimenti, al fine di organizzare altre PEDALA, E' VENERDI'! su tutto il territorio provinciale. L'intento piu' generale e' stimolare la riflessione sulla mobilita' sostenibile e sulla concreta esigenza di realizzare una rete di piste ciclabili pratiche e sicure nella provincia di Rimini. A partire dai percorsi a piu' alta intensita'.

PEDALARE, PERCHE' NON TUTTI I GIORNI?
Secondo FLUIDA andare al lavoro in bici offre solo vantaggi: dal risparmio economico e di carburante alla riduzione dell'inquinamento, dagli innegabili benefici per la salute e la forma fisica ad un rinnovato contatto con il territorio e la comunita', dal sorprendente risparmio di tempo (zero code, nessun problema di parcheggio) alla presa di coscienza che il meteo può condizionare i nostri spostamenti molto meno di quanto pensiamo. Ovvio che siano auspicabili adeguate condizioni di sicurezza, idealmente favorite dalle piste ciclabili. Se pedalare e' bello di venerdi', perche' allora non tutti i giorni?

COS'E' FLUIDA
Fluida e' un'associazione culturale costituita da cittadini convinti che riflettere sulla mobilita' sostenibile sia un buon modo per riflettere su territorio, comunita', politica, salute e cultura.

- Motivazioni
Le motivazioni sono tutte benvenute: da quelle ecologiche, all'impulso etico a voler contribuire alla sviluppo della propria comunita', alle concrete preoccupazioni per la salute e la sicurezza.

- Attivita'
Fluida affronta i problemi della mobilita' con l'intento di arrivare alla formulazione di proposte concrete che fungano da stimolo per le Pubbliche Amministrazioni comunali e provinciali.

Tra le attivita' di Fluida:
- proporre progetti per la moderazione del traffico, la riduzione dei mezzi a motore circolanti e il miglioramento della sicurezza stradale;
- proporre la realizzazione di strutture, infrastrutture, provvedimenti e politiche che incentivino la diffusione e l'uso di mezzi di trasporto alternativi all'automobile;
- organizzare eventi ed attivita' culturali, realizzare strumenti di comunicazione per divulgare i temi della mobilita' sostenibile ad un pubblico il piu' vasto possibile.

Ulteriori informazioni su:
http://www.fluida.com - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Letto 15651 volte Ultima modifica il Venerdì, 13 Aprile 2012 15:39