Giovedì, 23 Ottobre 2003 00:00

Un esempio da seguire!

Scritto da  ManagerZen
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il consiglio comunale di Pavia ha adottato un nuovo criterio nella gara per affidare la Tesoreria comunale che priviligerà le banche etiche che non trattano in alcun modo operazioni connesse al traffico di armi.


Tali istituti godranno infatti di un plus di tre punti "nel nome dell'etica".
L'iniziativa è inedita per un Consiglio comunale e segna l'attenzione che, giustamente, comincia ad essere data alla finanza socialmente responsabile.

Fonte: il Sole24re, 22 ottobre 2003
segnalata da
Teresa Moccagatta
Letto 7757 volte Ultima modifica il Venerdì, 13 Aprile 2012 15:39