Lunedì, 19 Novembre 2007 18:08

A Malaga la Silicon Valley europea In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
silicon_valley_malaga
Grandi imprese con l'appoggio delle autorita' locali e del Governo hanno varato un 'piano strategico' per fare di Malaga la 'Silicon Valley' europea.


Nascera' a Malaga la 'Silicon Valley' europea

Grandi imprese con l'appoggio delle autorita' locali e del Governo hanno varato un 'piano strategico' per fare di Malaga la 'Silicon Valley' europea capace di attirare l'industria informatica e delle comunicazioni, investimenti e talenti da tutto il mondo.

malaga

Alla riunione del Club Malaga Valley e-27, il piu' importante 'think tank' europeo di tecnologia, svoltasi nella citta' andalusa con l'appoggio delle autorita' municipali e del Governo rappresentato dal segretario di Stato alle Telecomunicazioni Francisco Ros, hanno partecipato oltre quaranta massimi dirigenti di imprese nazionali e filiali di multinazionali fra le quali Telefonica, Ibm, Yahoo, Philips, Alcatel, Nokia, Prisa, HP, Vocento, Unicaja.

Al progetto hanno dato il loro appoggio anche l'Universita' di Malaga, la Scuola superiore di telecomunicazioni e diverse associazioni. Malaga, famosa per il turismo, ha gia' nel Parco tecnologico uno dei pilastri del suo sviluppo economico.

Ed e' intorno a tale fulcro che conta di crescere la 'Silicon Valley' europea considerato che il 70% del fatturato del Parco proviene da imprese relazionate alle tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni.

E Malaga oltre che da un clima famoso e un'eccellente qualita' di vita, ha uno dei piu' grandi aeroporti europei, una buona universita' con istituti tecnici di ottimo livello, importanti infrastrutture portuarie e stradali, e contera' dalla fine dell'anno su un collegamento ferroviario di alta velocita'.


Letto 9035 volte Ultima modifica il Venerdì, 13 Aprile 2012 15:39